Mancano ormai pochi giorni per la manifestazione “Medioevo Soriano”, festival storico–rievocativo organizzato dal Gruppo Storico Spadaccini che punta a rivitalizzare il centro storico della cittadina, tanto colmo di bellezza quanto poco apprezzato, partendo dal suo epicentro: il Castello Orsini.

Numerose sono le opportunità di divertimento e accrescimento culturale che offre la manifestazione: dai percorsi turistici per tutto il centro storico, ai numerosi spettacoli negli spazi esterni ed interni del castello (addobbato a festa per l’occasione) in cui sarà anche presente un mercatino di artigianato artistico lungo tutto il camminamento.

Estremamente densi saranno anche gli appuntamenti culturali, cui contribuirà n un apporto straordinario,la nostra Associazione con passeggiate al chiaro di luna attraverso i vicoli del borgo medievale, alle quali sarà possibile partecipare Venerdì 22 e 29 Luglio, in seguito alle cene medievali (prenotabili on-line sul sito www.medioevosoriano.it).

Di centrale importanza saranno anche gli spazi dedicati alla promozione dei prodotti tipici sorianesi che potranno essere acquistati, oltre che degustati nella taverna enogastronomica, così come gli spazi dedicati interamente ai bambini ed al loro svago. Inoltre, le sale interne prenderanno di nuovo vita con gli allestimenti delle associazioni sorianesi, realizzati al fine di divulgare il territorio sorianese e le attività svolte nel paese per il suo accrescimento sociale e culturale.

Non da meno, la prima “Fiera delle Manifestazioni”, novità assoluta di Medioevo Soriano 2016, e inserita all’interno delle sale del Castello Orsini: la rassegna di eventi storico-rievocativi nasce con lo scopo di creare una rete di organizzazioni che, scambiando opinioni ed esperienza, contribuisca alla crescita di un settore ormai veicolo di turismo, cultura ed aggregazione sociale, strumenti con l’aiuto dei quali è possibile superare la profonda crisi economica e culturale che investe il nostro Paese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *