logo definitivo 600 dpi

Art. 1 (Costituzione)

1.       Con atto di costituzione del 18 Novembre 2001 è costituita l’associazione socio-culturale con denominazione “SORIANO TERZO MILLENNIO O.N.L.U.S.”, organizzazione non lucrativa di utilità sociale, di seguito denominata Associazione.

Art. 3    (Oggetto e scopo)

1.       L’Associazione non ha fini di lucro. Essa si propone la finalità di promuovere iniziative socio-culturali che concorrano allo sviluppo globale, economico, sociale, culturale e civile di Soriano nel Cimino (VT), di rafforzare i vincoli di solidarietà umana tra i cittadini sorianesi residenti e non, di esportare il modello di città aperta.

2.       In particolare gli scopi dell’Associazione consistono:

·         nell’individuare e realizzare iniziative, opere ed interventi  nel campo socio-culturale, di tutela dell’ambiente e recupero del patrimonio di interesse storico – artistico di Soriano;

·         nel proporre e promuovere a livello locale, nazionale e internazionale, progetti  volti  alla valorizzazione delle risorse naturali, ambientali, culturali, storiche ed umane del territorio comunale;

·         nella collaborazione con altri Enti ed Associazioni che operano per lo sviluppo di Soriano, al fine di incentivare e sollecitare la realizzazione di iniziative integrate,  idonee a contribuire al rilancio economico, turistico, sociale e culturale del paese;

·         nell’adozione di iniziative volte al miglioramento del rapporto cittadino-Istituzioni, anche attraverso l’uso e l’applicazione delle nuove tecnologie a mezzo reti e  nodi di servizio (cd. E-society).

·         nel promuovere il modello di città aperta, anche attraverso gemellaggi con comuni italiani ed esteri finalizzati allo scambio culturale , all’integrazione tra i popoli, alla diffusione e conoscenza delle tradizioni.

Per il conseguimento degli scopi sopraindicati, l’ Associazione organizza convegni, mostre, spettacoli, escursioni, viaggi, manifestazioni e attività ricreative varie, anche al fine della raccolta di fondi di sostegno economico e finanziario.

3.       L’Associazione non può svolgere attività diverse da quanto sopra indicato, ad eccezione delle attività ad esse strumentali e/o strettamente connesse ovvero  accessorie a quelle statutarie, se integrative delle stesse.

4.       Nell’ambito dello svolgimento di ogni attività associativa è assolutamente vietata ogni manifestazione che, sotto qualsiasi forma, diretta o indiretta, persegua scopi politici. 

Art. 5  (Fondatori, Soci, Benemeriti)

  1. Gli aderenti all’Associazione si distinguono in soci fondatori, onorari, sostenitori e benemeriti.

Ø  Soci fondatori: sono coloro che partecipano alla costituzione dell’Associazione, attraverso la firma dell’atto costitutivo e la formazione dell’originario fondo di dotazione dell’Associazione stessa.

Ø  Soci sostenitori: sono coloro i quali vengono ammessi a far parte dell’Associazione e che – in maniera continuativa – contribuiscono e/o partecipano a favore della stessa in modo fattivo e diretto;

Ø  Soci ordinari: sono coloro che s’impegnano a versare una quota annuale da definirsi con apposita delibera ogni anno;

Ø  Soci onorari: sono persone, Enti, Società ecc. che apportino un contributo fattivo sia economico e/o di partecipazione rilevante alla vita ed allo sviluppo dell’Associazione.

  1. L’adesione all’ Associazione è a tempo indeterminato e non può essere disposta per un periodo temporaneo fermo restando in ogni caso il diritto di recesso.
  2. L’adesione all’ Associazione comporta per l’associato maggiore di età il diritto di voto nell’ Assemblea per l’approvazione e le modificazioni dello statuto e dei regolamenti per la nomina degli organi direttivi dell’ Associazione.
  3. Chi intende aderire all’Associazione deve rivolgere espressa domanda al Consiglio Direttivo recante la dichiarazione di condividere le finalità che l’Associazione si propone e l’impegno ad osservarne lo Statuto ed eventuali regolamenti interni. In caso di diniego il Consiglio Direttivo non è tenuto ad esplicitarne la motivazione.
  4. Chiunque aderisca all’Associazione può in qualsiasi momento notificare la sua volontà di recedere dalla stessa; tale recesso ha effetto immediato.
  5. In presenza di inadempienze agli obblighi di versamento oppure per altri gravi motivi, quale, a titolo esemplificativo e non esaustivo, lo svolgimento di attività in contrasto con le finalità istituzionali dell’associazione, chiunque può essere escluso dall’Associazione con delibera del Consiglio Direttivo. L’esclusione ha effetto immediato e deve essere motivata.

 

Art. 6  (Organi dell’Associazione)

  1. Gli organi associativi sono :
  • L’Assemblea Generale
  • Il Presidente
  • Il Consiglio Direttivo